Blog

Rivestimenti e Pavimenti in Gres Porcellanato

Rivestimenti e Pavimenti in Gres Porcellanato
  1. Accenni di storia della ceramica
  2. Gres porcellanato: caratteristiche e composizione
  3. Come si posa il gres porcellanato
  4. Gres porcellanato e materiali naturali a confronto
  5. Finiture, texture e pattern: i mille volti del gres porcellanato
  6. Interior design e gres: l’offerta di Florim
  7. Architectural design e gres: le soluzioni di Florim

Accenni di storia della ceramica

L’Italia ha dato molto al settore ceramico, sia in fase di creazione artistica che nei processi industriali. Le tecniche di produzione – insieme alle capacità espressive di architetti, designer e artisti – hanno costituito e rappresentano ancora oggi i capisaldi che caratterizzano la produzione di gres porcellanato Made in Italy come una tra le migliori al mondo

I grandi nomi dell’architettura e del design del ‘900 – tra cui Gio Ponti, Marco Zanuso, Ettore Sottsass, Enzo Mari, Alessandro Mendini, Mimmo Rotella, Achille e Piergiacomo Castiglioni – sono gli stessi che hanno fatto la storia della ceramica italiana del secondo dopoguerra e che hanno interpretato il materiale al pari di un oggetto di design. Il loro scopo era quello di migliorare, anche attraverso le superfici e i piani in ceramica, la qualità dell’abitare. 

 

Marco Zanuso e Sottsass Associati

Da sinistra a destra. Marco Zanuso, Zanuso 32, 1968 e Sottsass Associati, Sottsass alfa, 1971.

 

 

Gres porcellanato: caratteristiche e composizione

Che materiale è il gres porcellanato? Per rispondere a questa domanda si potrebbe prendere a prestito il principio di Lavoisier che decretò l’avvio della chimica moderna:  “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”. Il gres porcellanato è infatti un materiale derivato dall’insieme di parti naturali finemente sminuzzate e mescolate fra loro fino a raggiungere una massa omogenea la quale, tramite un processo di cottura a temperature elevatissime (1200-1250°), viene greificata: da qui il nome gres. La ceramica che si ottiene è compatta, non porosa e completamente impermeabile. Ecco il perché dell’ampio utilizzo nel campo dell’architettura.

 

 

Richiedi un appuntamento con un nostro collaboratore

 

Gres porcellanato: la posa

Una delle caratteristiche più interessanti del gres porcellanato è senz’altro la sua facilità di posa. Il gres, infatti, può presentarsi sotto forma di tantissime interpretazioni di materiali pur mantenendo le medesime caratteristiche tecniche: ciò significa poter posare su due superfici adiacenti gres effetto legno ed effetto marmo, ad esempio, senza dover realizzare diversi massetti di sottofondo. 

Lo spessore di pochi millimetri ne fa inoltre un materiale dal peso ridotto, rendendo agevole il trasporto e la conseguente posa. I diversi formati a disposizione permettono di adeguarsi a spazi di diversa dimensioni, sia interni che esterni, sia orizzontali che verticali. 

Grazie agli elementi distanziali, inoltre, è possibile scegliere i dettagli della messa in opera: uno su tutti, la dimensione delle fughe

 

 

Gres porcellanato e materiali naturali a confronto

La natura è una fonte inesauribile d’ispirazione. Il gres porcellanato si presenta oggi sotto forma di svariate reinterpretazioni di materiali naturali come il marmo, la pietra, il legno etc. Le prestazioni dei materiali naturali non sono però sempre in grado di rispondere ai bisogni dell’abitare contemporaneo. 

Il gres porcellanato, a differenza di altri materiali naturali come un marmo, una pietra o un legno, ha delle caratteristiche tecniche di gran lunga superiori che ne consentono un utilizzo in tutti gli ambiti del progetto; inoltre, rappresenta una scelta sostenibile e consapevole

La resistenza ai cambiamenti repentini di temperatura e ai cicli di gelo e disgelo ne permette l’applicazione sia negli interni che negli esterni; l’elevata temperatura con cui la ceramica viene cotta e la conseguente vetrificazione rendono quasi assente la porosità e il grado di assorbimento

Alcune delle altre caratteristiche a vantaggio del gres sono la pulibilità, l’inalterabilità nel tempo e la resistenza alle macchie

 

Richiedi un appuntamento con un nostro collaboratore

 

Finiture, texture e pattern: i mille volti del gres porcellanato

Come un camaleonte che adatta il suo manto alle stimolazioni esterne, allo stesso modo la ceramica si presenta con un vastissimo ventaglio di varianti grafiche ed estetiche

La ricchezza della natura con i suoi marmi, pietre, alabastri, onici e essenze lignee viene interpretata sulla lastra di gres colmando le lacune insite nel materiale naturale, come le imperfezioni e le caratteristiche fisiche, non sempre adatte a un utilizzo continuativo in ambito architettonico. Allo stesso modo anche le finiture di una superficie vengono restituite su lastra: l’effetto lucido di un marmo ne richiama la levigatura manuale e la ceratura; la bocciardatura ricorda il lavoro degli scalpellini… 

Il processo di decorazione e finitura digitale del gres si spinge però oltre i materiali naturali e apre un immaginario nel mondo industriale: vengono così interpretati metalli e acciai corten, cemento e cementine, resine neutre e altre variegate. Interessante diviene quindi instaurare un dialogo tra le diverse estetiche, accostando per esempio effetti legno a effetti metallo, o onici a resine.

 

gres porcellanato grande formato

Grandi lastre Magnum Oversize in molteplici ispirazioni estetiche
guarda la collezione

 

Richiedi un appuntamento con un nostro collaboratore

 

Interior design e gres: l’offerta di Florim

Le numerose collezioni che compongono il catalogo di Florim costituiscono la risposta a diverse esigenze in ambito interior sul piano estetico e funzionale. Lastre che si ispirano a materiali naturali e altre che guardano al mondo industriale; piccole piastrelle che come frammenti compongono un puzzle cromatico e grandi lastre che rivestono un’intera parete quasi senza interruzioni.

Le ceramiche di Florim sono create per rivestire spazi di qualità e per offrire un’esperienza di design a 360°.

Nel brand Rex è possibile trovare una vasta offerta di marmi preziosi, dove le finiture lucide esaltano la profondità delle superfici, e altre lussuose ispirazioni.

 

top cucina gres porcellanato

I Filati di Rex
guarda la collezione

 

I prodotti del marchio Casa dolce casa – Casamood permettono di realizzare ambienti eleganti e alla ricerca di creatività, oppure più neutri e dalle tinte che richiamano i toni caldi della terra.

 

pavimenti gres porcellanato

Onyx&more of Casa dolce casa – casamood
guarda la collezione

 

Florim ha recentemente rilanciato un brand che ha fatto la storia della ceramica italiana: Cedit – Ceramiche d’Italia. Individuando artisti, designer e architetti contemporanei e presentando collezioni uniche e dalle cromie sorprendenti.

 

Policroma CEDIT ceramiche d'Italia

Policroma by Cristina Celestino, collezione di CEDIT – Ceramiche d’Italia
guarda la collezione

 

Floor Gres è espressione di un design razionale ispirato a cromie naturali e adatto alla grande scala sia indoor che outdoor.

 

pavimento gres porcellanato effetto marmo

B&W_Marble/ di Floor Gres
guarda la collezione

 

Cerim risponde a un desiderio di freschezza e versatilità.

 

pavimenti gres porcellanato effetto marmo

Rock Salt of Cerim
guarda la collezione

 

Per specifiche parti della casa è inoltre presente Florim stone, una linea pensata appositamente con diversi spessori, per piani di lavoro come il top della cucina e i suoi elementi, così come lavabi, parti dell’area bagno oltre che porte e elementi di arredo. 

 

rivestimenti bagno grers porcellanato effetto marmo

Marble di FLORIM stone
guarda la collezione

 

Richiedi un appuntamento con un nostro collaboratore

 

Architectural design e gres: le soluzioni di Florim

Florim, soprattutto grazie alla disponibilità dei grandi formati (che arrivano a 160×320 cm), offre all’architectural design una moderna fonte dove reperire la materia costruttiva. Il gres ad esempio è ideale per una posa esterna, dove i cambiamenti repentini di temperatura e gli agenti atmosferici sono acerrimi nemici per il mantenimento nel tempo. 

Rispetto a un marmo o a un legno, il gres porcellanato non cambia colore nel tempo e non ha bisogno di manutenzioni cadenzate, che per un materiale naturale sarebbero invece assai frequenti. La riduzione delle fughe è un tema che consente di avere superfici continue in facciata o di enfatizzare la vastità di uno spazio pubblico. Le lastre pensate per spazi pubblici o carrabili possono essere disponibili con uno spessore doppio rispetto a quello standard, così da resistere ai carichi e al traffico. Il grès, nelle varianti con superficie antiscivolo, si adatta bene anche a spazi esterni come ad esempio una veranda o una piscina.

La facilità di posa è senz’altro un’altra caratteristica per cui se ne apprezza l’uso esterno. Le lastre di gres di spessore 20mm sono infatti posabili su diverse superfici esistenti, senza l’obbligo di creare un sottofondo. Oltre alla classica posa con collante su massetto è possibile collocare le lastre direttamente su erba, ghiaia e sabbia, facilitando inoltre la flessibilità di uno spazio e l’eventuale rimozione e ricollocazione altrove. Se la necessità è invece quella di avere un pavimento sopraelevato sono a disposizione dei supporti rigidi e regolabili su cui adagiare le lastre. 

 

facciata ventilata florim solution

Facciata ventilata di Florim Solution
guarda la collezione

 

 

Richiedi un appuntamento con un nostro collaboratore

Potrebbero interessanti anche

Ricevi gli aggiornamenti sulle collezioni, i nuovi prodotti e gli eventi Made in Florim

Cambia Lingua RU

Se preferisci puoi impostare la lingua del sito per navigarlo in russo

Vai al russo Chiudi / Close

Cambiar idioma

Si prefieres, puedes configurar el idioma del sitio para navegar en español

Ir a la versión en español Chiudi / Close

Sprachwechsel

Sie können die folgenden Sprachen auswählen deutsch

Wechsel zu deutsch Chiudi / Close

Changer langue

Si vous préférez, vous pouvez configurer la langue du site pour naviguer en français

Aller sur la version française Chiudi / Close

Switch language

If you prefer, you can set the website language to browse it in English

Go to the English version Chiudi / Close

Scegli la lingua

Se preferisci puoi impostare la lingua del sito per navigarlo in italiano. Invece, per continuare sul sito inglese clicca sul pulsante chiudi.

Italiano Chiudi / Close